sabato 15 agosto 2020   
  Cerca  
 
Registrazione  Login  
Blog  
      

Come usare il blog

Il Blog di Marco Wong è uno spazio aperto per confronto e lo scambio di idee diretto. La vostra collaborazione ed il vostro spirito positivo ne determinano l'utilità e la concretezza e quindi il suo (e vostro) successo.

MarcoWong's Photo

Powered by TechnoratiAdd to Technorati Favorites

   
 Stampa   
 il blog    

Inviato da: Marco Wong
01/08/2006 22.12

Abbiamo visto in un post precedente quali sono gli standard salariali per la Cina, e quindi è altrettanto interessante coprire l’aspetto dei pacchetti salariali di chi invece va in Cina a lavorare in missione da altri paesi.

Mi ha fatto riflettere a questo proposito un annuncio che mi è stato segnalato per la posizione di un “Managing Director per la Cina” per un’azienda operante nel settore meccanico.

Vado a vedere altri requisiti: almeno tre anni in posizione analoga, età non superiore ai 40 anni, conoscenza lingua inglese preferibile anche quella cinese, ed infine, retribuzione 55.000 – 60.000 euro all’anno.

Secondo le statistiche di categoria i dirigenti in Italia hanno una retribuzione lorda l’anno di circa 90.000 euro in media, quindi quest’azienda sta cercando qualcuno di una certa esperienza specifica, con una funzione dirigenziale, in un paese lontano e quindi in condizioni di disagio, e pensa di spendere dal 30 al 50% in meno della media dei dirigenti IN ITALIA.

Quest’azienda non è isolata. La realtà industriale italiana è fatta di tanttissime aziende molto specifiche e settoriali, dinamiche nel loro mercato di riferimento e di successo nel contesto nazionale, ma che non hanno i mezzi per poter affrontare un'espansione in Cina nel modo ottimale.

Il mercato cinese è indubbiamente molto grande, ma nel settore manifatturiero è molto più aperto del mercato italiano e quindi con minori barriere d’ingresso alla competizione.

Per operare con successo in questo mercato sono necessarie spalle larghe e visione a lungo termine sulla Cina, cosa che non tutte le aziende possono permettersi. Il mio consiglio a chi vuole entrare in Cina è sempre quello: guardarsi allo specchio, capirsi bene e capire che risultati si vogliono ottenere e poi fare una reality check. Andare in Cina solo perchè se ne sente parlare ed è di moda è di sicuro un errore. Che può essere molto grave.

 

Tags:

2 commenti...

Re: Cercasi managing director per la Cina

Mi trovi pienamente d'accordo se poi al basso budget per i salari aggiungi una pessima o non pervenuta pianificazione unita ad un disinteresse totale verso il complesso sistema burocratico e mentale cinese ecco che molti vengono in Cina solo per convincersi a scappare il prima possibile...

Da Panchin a   23/09/2006 17.11

Re: Cercasi managing director per la Cina

molti mi chiedono consigli su come entrare nel mercato cinese, e normalmente quello che suggerisco è di guardarsi allo specchio e chiedersi perchè vogliono farlo, e se la conclusione è perchè la Cina è di moda e sulla bocca di tutti consiglio di lasciar perdere.

Da Marco Wong a   25/09/2006 22.31

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla  
   
  
 Blog_Archive    
   
 Stampa   
 New_Blog    
Devi loggarti ed avere i permessi per creare o modificare un blog.
   
 Stampa   
 Search_Blog    
   
 Stampa   
DotNetNuke® is copyright 2002-2020 by DotNetNuke Corporation